Anche quest’anno la Fondazione lancia un concorso per un Premio di tesi di laurea per laureati/e che abbiano prodotto brillanti tesi di laurea magistrale o a ciclo unico sui temi della finanza etica e dell’economia civile.  Il premio è intitolato alla memoria di Elisa Genovese, che con la sua donazione ha reso possibile la riedizione del concorso.

Rettifica del 25/06/2019

Sono ammessi al concorso anche i laureati nella CLASSE LM 31 Laurea Magistrale in Ingegneria Gestionale.

A chi è rivolto

Possono concorrere all’assegnazione del Premio di laurea e delle due menzioni i/le laureati/e che abbiano conseguito la laurea nell’anno accademico 2017/2018 presso un’università italiana o della Città del Vaticano entro e non oltre la data del 30 aprile 2019, con una votazione finale non inferiore a 105/110.

Si possono candidare i laureati nelle seguenti classi:
CLASSE LM16 Lauree Magistrali in Finanza
CLASSE LM52 Lauree Magistrali in Relazioni Internazionali
CLASSE LM56 Lauree Magistrali in Scienze dell’Economia
CLASSE LM59 Lauree Magistrali in Scienze della Comunicazione Pubblica, d’Impresa e Pubblicità
CLASSE LM62 Lauree Magistrali in Scienze della Politica
CLASSE LM63 Lauree Magistrali in Scienze delle Pubbliche Amministrazioni
CLASSE LM76 Lauree Magistrali in Scienze Economiche per l’Ambiente e la Cultura
CLASSE LM77 Lauree Magistrali in Scienze Economico-Aziendali
CLASSE LM81 Lauree Magistrali in Scienze per la Cooperazione allo Sviluppo
CLASSE LM82 Lauree Magistrali in Scienze Statistiche
CLASSE LM83 Lauree Magistrali in Scienze Statistiche Attuariali e Finanziarie
CLASSE LM87 Lauree Magistrali in Servizio Sociale e Politiche Sociali
CLASSE LM88 Lauree Magistrali in Sociologia e Ricerca Sociale
CLASSE LM90 Lauree Magistrali in Studi Europei
CLASSE LMG/01 Laurea Magistrale in Giurisprudenza

Rettifica

Sono ammessi al concorso anche i laureati nella CLASSE LM 31 Laurea Magistrale in Ingegneria Gestionale.

I premi

Un premio di laurea di euro 2.500 e due menzioni di euro 750 ciascuna.

La valutazione

La domanda di partecipazione può essere inviata entro le ore 24:00 del giorno 15 luglio 2019 secondo le modalità indicate nel bando disponibile qui.  L’allegato 1 è scaricabile qui.

Le domande saranno valutate da un Comitato Scientifico di Fondazione Finanza Etica.

Informazioni

Per ulteriori informazioni è possibile scrivere a: formazione.fondazione@bancaetica.org