Un nuovo rapporto di Shareolders for Change sulle filiere dei metalli rari

 

Giovedì 24 maggio 2019, Meeschaert AM e SfC – Shareholders for Change hanno organizzato a Parigi la conferenza “L’Europa e la finanza in azione“.

In questa occasione è stato presentato uno studio sulla sostenibilità delle filiere di metalli rari. Lo studio individua potenziali controversie nell’approvvigionamento di metalli rari da parte di aziende europee nei settori automobilistico, delle energie rinnovabili e chimico e costituirà la base per le iniziative di impegno dei membri di SfC nella seconda metà del 2019 e nel 2020.

La conferenza è stata animata dagli interventi di Pervenche Berès, già presidente della commissione ECON del Parlamento Europeo, Thierry Philipponnat, fondatore di Finance Watch, Mauro Meggiolaro, coordinatore di SfC e Aurèlie Baudhuin, vice direttore generale di Meeschaert AM e presidente di SfC.

IL RAPPORTO in francese (sarà presto disponibile in inglese)

Approfondisci su Valori.it