Categoria: Bandi

Corso di educazione finanziaria e allo sviluppo di impresa – VALDERA- aperte le iscrizioni

  |   By  |  0 Comments

Fondazione Finanza Etica è partner del progetto “Savoir Faire”, cofinanziato dal Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione FAMI 2014-2020 (PROG-2227, OS 2, ON 3, lett. m) – 394.419,04€ – annualità 2018-21, 24 mesi) avente a capofila Anci Toscana.

Nell’ambito del progetto la Fondazione svolge corsi gratuiti di alfabetizzazione finanziaria e attività di accompagnamento allo sviluppo di piani di impresa sociale, della durata di 40 ore ciascuno da realizzare in ogni provincia della Toscana.

È aperto il bando per partecipare alla edizione del corso sul territorio della Valdera.

Il bando scade il 3 marzo 2020.

A chi è rivolto

Cerchiamo cittadini di Paesi terzi regolarmente soggiornanti sul territorio toscano, compresi i titolari di protezione internazionale, sussidiaria e umanitaria che siano interessati all’acquisizione di competenze finanziarie e allo sviluppo di capacità imprenditoriale.

Il corso

Le lezioni, condotte secondo metodologie di apprendimento aperte e finalizzate a coinvolgere in maniera quanto più attiva tutti i partecipanti, permetteranno di:

  • Conoscere concetti fondamentali della finanza (cosa sono i soldi, cosa sono il risparmio e l’indebitamento)
  • Informarsi sui diritti fondamentali dei migranti in condizione di pari opportunità (casa, lavoro, salute, istruzione, libertà di circolazione)
  • Imparare ad elaborare un bilancio personale e familiare
  • Conoscere le modalità di finanziamento per l’ avvio e il funzionamento di un’impresa
  • Sviluppare un’idea imprenditoriale di successo

La partecipazione al corso è completamente gratuita. Le lezioni e il materiale didattico sono in italiano, per cui è richiesto un livello adeguato di conoscenza e padronanza della lingua in forma scritta e orale.

Le lezioni durano mediamente 3 ore e si svolgono ogni venerdì mattina (da confermare tramite colloquio con gli iscritti). Sede del corso è il comitato territoriale Arci di Pontedera.

Durata

Il corso ha una durata complessiva di 40 ore. Le lezioni dureranno da marzo ad aprile 2020.

Documenti

La versione integrale del bando è disponibile qui.

Potete scaricare la scheda di iscrizione qui.

Come presentare domanda

Per candidarsi è necessario inviare via mail all’indirizzo formazione.fondazione@bancaetica.org o via fax al +39 055 2691148  la scheda di iscrizione debitamente compilata e copia di valido permesso di soggiorno. Il termine per presentare domanda è fissato alle ore 17:00 del 3/03/2020.

Per informazioni sul bando e sulle modalità di partecipazione scrivere a formazione.fondazione@bancaetica.org

oppure telefonare allo 055 2381064 (lunedì, mercoledì e venerdì dalle 15 alle 17)

Corso di educazione finanziaria e allo sviluppo di impresa – PROVINCIA DI PISTOIA- aperte le iscrizioni

  |   By  |  0 Comments

Fondazione Finanza Etica è partner del progetto “Savoir Faire”, cofinanziato dal Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione FAMI 2014-2020 (PROG-2227, OS 2, ON 3, lett. m) – 394.419,04€ – annualità 2018-21, 24 mesi) avente a capofila Anci Toscana.

Nell’ambito del progetto la Fondazione svolge corsi gratuiti di alfabetizzazione finanziaria e attività di accompagnamento allo sviluppo di piani di impresa sociale, della durata di 40 ore ciascuno da realizzare in ogni provincia della Toscana.

È aperto il bando per partecipare alla edizione del corso sul territorio della provincia di Pistoia.

Il bando scade il 15 gennaio 2020.

A chi è rivolto

Cerchiamo cittadini di Paesi terzi regolarmente soggiornanti sul territorio toscano, compresi i titolari di protezione internazionale, sussidiaria e umanitaria che siano interessati all’acquisizione di competenze finanziarie e allo sviluppo di capacità imprenditoriale.

Il corso

Le lezioni, condotte secondo metodologie di apprendimento aperte e finalizzate a coinvolgere in maniera quanto più attiva tutti i partecipanti, permetteranno di:

  • Conoscere concetti fondamentali della finanza (cosa sono i soldi, cosa sono il risparmio e l’indebitamento)
  • Informarsi sui diritti fondamentali dei migranti in condizione di pari opportunità (casa, lavoro, salute, istruzione, libertà di circolazione)
  • Imparare ad elaborare un bilancio personale e familiare
  • Conoscere le modalità di finanziamento per l’ avvio e il funzionamento di un’impresa
  • Sviluppare un’idea imprenditoriale di successo

La partecipazione al corso è completamente gratuita. Le lezioni e il materiale didattico sono in italiano, per cui è richiesto un livello adeguato di conoscenza e padronanza della lingua in forma scritta e orale.

Le lezioni durano mediamente 3 ore e si svolgono ogni venerdì mattina (da confermare tramite colloquio con gli iscritti). Sede del corso sono i comitati territoriali Arci della provincia di Grosseto.

Durata

Il corso ha una durata complessiva di 40 ore. Le lezioni dureranno da dicembre 2019 a gennaio 2020.

Documenti

La versione integrale del bando è disponibile qui

Potete scaricare la scheda di iscrizione qui

Come presentare domanda

Per candidarsi è necessario inviare via mail all’indirizzo formazione.fondazione@bancaetica.org o via fax al +39 055 2691148  la scheda di iscrizione debitamente compilata e copia di valido permesso di soggiorno. Il termine per presentare domanda è fissato alle ore 17:00 del 06/12/2019.

Per informazioni sul bando e sulle modalità di partecipazione scrivere a formazione.fondazione@bancaetica.org

oppure telefonare allo 055 2381064 (lunedì, mercoledì e venerdì dalle 15 alle 17)

Concorso tesi di laurea in Finanza Etica – nominati i vincitori della seconda edizione del premio “Elisa Genovese”

  |   By  |  0 Comments

 

La Fondazione è lieta di comunicare l’esito delle valutazioni espresse dal Comitato Scientifico designato per l’aggiudicazione del premio “Elisa Genovese”. Il Comitato Scientifico, composto da Fausto Corvino (Istituto Superiore Sant’Anna di Pisa), Simone Grillo (Banca Etica), Fabio Moliterni (Etica sgr), Tommaso Rondinella (Banca Etica) e Domenico Villano (Fondazione Finanza Etica), si è riunito in videoconferenza venerdì 25 ottobre per deliberare sull’attribuzione del premio di laurea e delle due menzioni.

La vincitrice del premio di laurea da 2.500 € è la dottoressa Ornella Darova con la tesi

Can mobile money make a change where Microfinance did not? Access to credit in Uganda

I vincitori delle due menzioni da 750 € sono il dottor Filippo Giannini con la tesi

L’engagement degli investitori istituzionali in ambito ESG

e il dottor Pietro Marchesano con la tesi

ESG materiality in the European equity market

Il verbale della riunione può essere consultato QUI.

Ringraziamo i laureati che hanno partecipato alla seconda edizione del concorso e ci complimentiamo con tutti per la qualità dei lavori presentati.

 

 

Corso di educazione finanziaria e allo sviluppo di impresa – PROVINCIA DI GROSSETO- prorogate le iscrizioni al 31 gennaio

  |   By  |  0 Comments

Fondazione Finanza Etica è partner del progetto “Savoir Faire”, cofinanziato dal Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione FAMI 2014-2020 (PROG-2227, OS 2, ON 3, lett. m) – 394.419,04€ – annualità 2018-21, 24 mesi) avente a capofila Anci Toscana.

Nell’ambito del progetto la Fondazione svolge corsi gratuiti di alfabetizzazione finanziaria e attività di accompagnamento allo sviluppo di piani di impresa sociale, della durata di 40 ore ciascuno da realizzare in ogni provincia della Toscana.

È aperto il bando per partecipare alla edizione del corso sul territorio della provincia di Grosseto.

Il bando è prorogato al 31 gennaio 2020.

A chi è rivolto

Cerchiamo cittadini di Paesi terzi regolarmente soggiornanti sul territorio toscano, compresi i titolari di protezione internazionale, sussidiaria e umanitaria che siano interessati all’acquisizione di competenze finanziarie e allo sviluppo di capacità imprenditoriale.

Il corso

Le lezioni, condotte secondo metodologie di apprendimento aperte e finalizzate a coinvolgere in maniera quanto più attiva tutti i partecipanti, permetteranno di:

  • Conoscere concetti fondamentali della finanza (cosa sono i soldi, cosa sono il risparmio e l’indebitamento)
  • Informarsi sui diritti fondamentali dei migranti in condizione di pari opportunità (casa, lavoro, salute, istruzione, libertà di circolazione)
  • Imparare ad elaborare un bilancio personale e familiare
  • Conoscere le modalità di finanziamento per l’ avvio e il funzionamento di un’impresa
  • Sviluppare un’idea imprenditoriale di successo

La partecipazione al corso è completamente gratuita. Le lezioni e il materiale didattico sono in italiano, per cui è richiesto un livello adeguato di conoscenza e padronanza della lingua in forma scritta e orale.

Le lezioni durano mediamente 3 ore e si svolgono ogni venerdì mattina (da confermare tramite colloquio con gli iscritti). Sede del corso sono i comitati territoriali Arci della provincia di Grosseto.

Durata

Il corso ha una durata complessiva di 40 ore. Il primo modulo prevede 20 ore formative da svolgere in 5 incontri.

Documenti

La versione integrale del bando è disponibile qui

Potete scaricare la scheda di iscrizione qui

Come presentare domanda

Per candidarsi è necessario inviare via mail all’indirizzo formazione.fondazione@bancaetica.org o via fax al +39 055 2691148  la scheda di iscrizione debitamente compilata e copia di valido permesso di soggiorno. Il termine per presentare domanda è fissato alle ore 17:00 del 31/01/2020.

Per informazioni sul bando e sulle modalità di partecipazione scrivere a formazione.fondazione@bancaetica.org

oppure telefonare allo 055 2381064 (lunedì, mercoledì e venerdì dalle 15 alle 17)

Corso di educazione finanziaria e allo sviluppo di impresa – aperte le iscrizioni per FIRENZE E PROVINCIA – PROROGATA LA SCADENZA AL 17/09

  |   By  |  0 Comments

Fondazione Finanza Etica è partner del progetto “Savoir Faire”, cofinanziato dal Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione FAMI 2014-2020 (PROG-2227, OS 2, ON 3, lett. m) – 394.419,04€ – annualità 2018-21, 24 mesi) avente a capofila Anci Toscana.

Nell’ambito del progetto la Fondazione svolge corsi gratuiti di alfabetizzazione finanziaria e attività di accompagnamento allo sviluppo di piani di impresa sociale, della durata di 40 ore ciascuno da realizzare in ogni provincia della Toscana.

È aperto il bando per partecipare alla seconda edizione del corso a Firenze.

Il bando scade il 17 settembre 2019.

A chi è rivolto

Cerchiamo cittadini di Paesi terzi regolarmente soggiornanti sul territorio toscano, compresi i titolari di protezione internazionale, sussidiaria e umanitaria che siano interessati all’acquisizione di competenze finanziarie e allo sviluppo di capacità imprenditoriale.

Il corso

Le lezioni, condotte secondo metodologie di apprendimento aperte e finalizzate a coinvolgere in maniera quanto più attiva tutti i partecipanti, permetteranno di:

  • Conoscere concetti fondamentali della finanza (cosa sono i soldi, cosa sono il risparmio e l’indebitamento)
  • Informarsi sui diritti fondamentali dei migranti in condizione di pari opportunità (casa, lavoro, salute, istruzione, libertà di circolazione)
  • Imparare ad elaborare un bilancio personale e familiare
  • Conoscere le modalità di finanziamento per l’ avvio e il funzionamento di un’impresa
  • Sviluppare un’idea imprenditoriale di successo

La partecipazione al corso è completamente gratuita. Le lezioni e il materiale didattico sono in italiano, per cui è richiesto un livello adeguato di conoscenza e padronanza della lingua in forma scritta e orale.

Le giornate e gli orari di svolgimento delle lezioni saranno concordate con coloro che presentano domanda. Sede del corso è il comitato Arci territoriale ubicato in Piazza dei Ciompi 11 a Firenze.

Durata

Il corso ha una durata complessiva di 40 ore. Le lezioni dureranno da settembre a novembre 2019.

Documenti

La versione integrale del bando è disponibile qui

Potete scaricare la scheda di iscrizione qui

Come presentare domanda

Per candidarsi è necessario inviare via mail all’indirizzo formazione.fondazione@bancaetica.org o via fax al +39 055 2691148  la scheda di iscrizione debitamente compilata e copia di valido permesso di soggiorno. Il termine per presentare domanda è fissato alle ore 17:00 del 17/09/2019.

Per informazioni sul bando e sulle modalità di partecipazione scrivere a formazione.fondazione@bancaetica.org

oppure telefonare allo 055 2381064 (lunedì, mercoledì e venerdì dalle 15 alle 17)

Graduatoria Servizio Civile Fondazione Finanza Etica 2019

  |   By  |  0 Comments

 

SERVIZIO CIVILE REGIONALE – TOSCANA

 

Pubblichiamo la graduatoria per il progetto di Servizio Civile – Educarci ad un approccio critico e ad un uso responsabile del denaro. Di seguito la graduatoria relativa al bando di Servizio Civile, in base alla valutazione sull’idoneità dei candidati allo svolgimento dello specifico progetto di servizio civile. La graduatoria è definitiva, fatte salve le verifiche di competenza dell’ufficio regionale per il Servizio Civile.

 

Nome

Cognome

Punteggio

Posto

Idonei selezionati
Vittoria Mamerti 72,25 1
Samuele Degli Innocenti 72 2
Idonei non selezionati
Matteo Mengoni 71 3
Chiara Ricciolini 49 4

Selezione volontari – Servizio Civile Regionale

  |   By  |  0 Comments

Colloqui Servizio Civile Regionale

 

Pubblichiamo qui il calendario delle convocazioni a colloquio dei candidati al progetto “Educarci ad un approccio critico alla finanza e all’uso consapevole del denaro” Servizio Civile Regionale (Toscana) POR FSE 2014/2020.

I colloqui si svolgeranno presso la sede di progetto in Firenze, Via Dei Calzaiuoli 7.

 

Rigeneriamo Comunità

  |   By  |  0 Comments

Bando Coopstartup per rilanciare i territori

 

Fondazione Finanza Etica, insieme a Banca Etica, sostengono il bando Coopstartup Rigeneriamo Comunità promosso da LegacoopCoopfond e Legacoop-Cooperative di Comunità, in partnership con soggetti dell’associazionismo e della promozione territoriale.

Il bando sarà attivo fino al prossimo 31 agosto 2019.

Il bando si rivolge a gruppi di almeno 3 persone, che intendano costituire un’impresa cooperativa aderente a Legacoop, e a cooperative aderenti a Legacoop costituite a partire dal 1° gennaio 2018 con sede e sviluppo del progetto proposto in aree internepiccoli comuni, aree urbane degradate, aree agricole incolte o abbandonate, aree naturalistiche e naturali protette, aree di interesse storico, paesaggistico e culturale.

Saranno ammessi al bando idee e progetti imprenditoriali indirizzati al potenziamento delle risorse e al miglioramento della qualità della vita delle comunità locali attraverso lo sviluppo di una combinazione di attività quali, ad esempio, interventi finalizzati alla riqualificazione di beni che rispondono a un interesse pubblico, alla tutela dell’ambiente, del decoro urbano e al recupero di luoghi in disuso, alla valorizzazione del patrimonio storico e culturale, allo sviluppo di energie rinnovabili, al riuso e al riciclo.

Le candidature dovranno essere presentate online attraverso la piattaforma Coopstartup, compilando ed inviando il modulo di candidatura entro e non oltre le ore 14.00 del 31 Agosto 2019.

Per tutte le informazioni >> Coopstartup.

Corso di educazione finanziaria e allo sviluppo di impresa – aperte le iscrizioni per PRATO E PISTOIA

  |   By  |  0 Comments

 

Fondazione Finanza Etica è partner del progetto “Savoir Faire”, cofinanziato dal Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione FAMI 2014-2020 (PROG-2227, OS 2, ON 3, lett. m) – 394.419,04€ – annualità 2018-21, 24 mesi) e di cui è capofila Anci Toscana.

Nell’ambito del progetto la Fondazione svolge corsi di alfabetizzazione finanziaria e attività di accompagnamento allo sviluppo di piani di impresa sociale, della durata di 40 ore ciascuno da realizzare in ogni provincia della Toscana.

È aperto il bando per partecipare al corso che si terrà nella province di PRATO E PISTOIA.

Il bando scade il 5 giugno 2019.

A chi è rivolto

Cerchiamo cittadini di Paesi terzi regolarmente soggiornanti sul territorio della provincia di Firenze, compresi i titolari di protezione internazionale, sussidiaria e umanitaria che siano interessati all’acquisizione di competenze finanziarie e allo sviluppo di capacità imprenditoriale.

Il corso

Le lezioni, condotte secondo metodologie di apprendimento aperte e finalizzate a coinvolgere in maniera quanto più attiva tutti i partecipanti, permetteranno di:

  • Conoscere concetti fondamentali della finanza (cosa sono i soldi, cosa sono il risparmio e l’indebitamento)
  • Informarsi sui diritti fondamentali dei migranti in condizione di pari opportunità (casa, lavoro, salute, istruzione, libertà di circolazione)
  • Imparare ad elaborare un bilancio personale e familiare
  • Conoscere le modalità di finanziamento per l’ avvio e il funzionamento di un’impresa
  • Sviluppare un’idea imprenditoriale di successo

La partecipazione al corso è completamente gratuita. Le lezioni e il materiale didattico sono in italiano, per cui è richiesto un livello adeguato di conoscenza e padronanza della lingua in forma scritta e orale.

Le lezioni si svolgeranno in orario lavorativo di giornate feriali da individuare con i candidati durante i colloqui conoscitivi. Sede dei corsi sono i comitati territoriali ARCI di Prato e Pistoia (leggere bando per maggiori informazioni).

Durata

Il corso ha una durata complessiva di 40 ore. Le lezioni dureranno da luglio a settembre 2019 (con interruzione ad agosto).

Documenti

La versione integrale del bando è disponibile qui.

Potete scaricare la scheda di iscrizione qui.

Come presentare domanda

Per candidarsi è necessario inviare via mail all’indirizzo formazione.fondazione@bancaetica.org o via fax al +39 055 2691148 o consegnare a mano presso l’ufficio della Fondazione in via Calzaiuoli 7, Firenze (soltanto il lunedì, mercoledì e venerdì dalle 15 alle 17) la scheda di iscrizione debitamente compilata e copia di valido permesso di soggiorno. Il termine per presentare domanda è fissato alle ore 17:00 del 5/06/2019.

Per informazioni sul bando e sulle modalità di partecipazione scrivere a formazione.fondazione@bancaetica.org

oppure telefonare allo 055 2381064 (lunedì, mercoledì e venerdì dalle 15 alle 17)